default_mobilelogo
  • 001.png
  • 002.png
  • 003.png
  • 004.png
  • 005.png
  • 006.png
  • 007.png
  • 008.png
  • 009.png
  • 010.png

Specie vegetali

Imbriacola Lampedusa

Se cerchi in rete in un qualsiasi motore di ricerca il termine Imbriacola, quello che troverai sarà legato in qualche maniera a Lampedusa, si parla di vacanze, dammusi, tragedie legate all'immigrazione, e così per pagine e pagine.

Il termine Imbriacole è comunque legato a lampedusa, e in effetti con Imbriacole si denomina la lunga valle che percorre l'isola di Lampedusa da est a ovest quasi segandola in due, sbocca a cala Salina.

Se cambi ricerca ed aggiungi a Imbriacola il termine corbezzolo ecco svelato l'arcano.

In siciliano Imbriacola significa appunto corbezzolo. Si, la famosa pianta tipica della macchia mediterranea cantata anche da G. Pascoli "« O verde albero italico, il tuo maggio è nella bruma: s'anche tutto muora, tu il giovanile gonfalon selvaggio spieghi alla bora ».

Il termine inoltre porta a pensare, a "ubriaco" o che ti "ubriaca" ed in effetti leggendo le caratteristiche del corbezzolo, scopriamo che il frutto è alcolico.

Si, ti ubriaca se mangiato in quantità, non bisogna mangiarne in grossa quantità perché il frutto é alcolico, i Greci lo amavano molto perché li mandava in uno stato di ebbrezza, infatti ogni anno organizzavano la festa del corbezzolo durante la quale si rendevano ebbri e quindi con un carattere più socievole con gli altri".800px-Arbutusunedo03